© Copyright Pietre Trovanti

Abbiamo classificato le pietre con cui lavoriamo in erranti e trovanti. Erranti: pezzi non riproducibili, oggetti ornamentali casuali. Normalmente li rispettiamo nella loro integrità, talvolta li trasformiamo il minimo necessario per collocarli in un ambiente abitativo. Trovanti: a volte la forma degli scarti presenta caratteristiche di continuità. Queste pietre ispirano forme riproducibili.